SIORR


Che cos' il SIGER

Che cos' il SIGER

SIGER (Modalità di monitoraggio sulla produzione dei rifiuti e sulla raccolta differenziata).

  • L'art. 11, comma 4, della Legge 123 del 2008 (che ha convertito il D. L. 90/08) stabilisce che, per il monitoraggio della raccolta differenziata, i Sindaci dei Comuni della Campania debbano inviare mensilmente al Sottosegretario di Stato per l'emergenza rifiuti i dati di produzione dei rifiuti e di raccolta differenziata.
  • La Struttura del Sottosegretario, in collaborazione con la Regione, l'Osservatorio Regionale Rifiuti, l'Arpac e le cinque province campane, ha realizzato un sistema di validazione e certificazione dei dati per ogni comune del territorio, denominato Sistema Informativo per la Gestione dell'Emergenza Rifiuti (SIGER).
  • Il SIGER permette, per la prima volta, di eliminare l'invio cartaceo e di inviare in tempo reale i dati, uniformare il sistema di raccolta, semplificare il processo di comunicazione delle informazioni, validare mensilmente e certificare annualmente i dati ricevuti, generare gratuitamente ed in automatico il MUD (Modello unico di dichiarazione ambientale), e utilizzare il servizio.
  • Dal 1 Novembre i Comuni sono obbligati alla trasmissione dei dati attraverso la registrazione di ogni singola movimentazione attestata dal Formulario di Identificazione del Rifiuto (F.I.R.) o dal DDT (Documento di trasporto).
  • Da oggi 3 dicembre 2008, il SIGER è operante per le funzioni previste dal decreto del Sottosegretario di Stato per l'Emergenza Rifiuti Campania, rep. n. 5723 del 14.11.2008: "Modalità di monitoraggio sulla produzione dei rifiuti e sulla raccolta differenziata".
  • I Sindaci sono obbligati a nominare un funzionario responsabile che dovrà inviare i dati agli OPR di appartenenza, mediante l'accesso al pannello di controllo dell'OPR tramite username e password, e caricare il F.I.R.
  • I dati inviati dai comuni sui portali degli Osservatori, vengono trasmessi direttamente al portale dell'ORR, a sua volta integrato nel portale del Sottosegretario di Stato, http://www.emergenzarifiuticampania.it e successivamente validati e certificati dalla Struttura del Sottosegretario.
  • L'obiettivo dunque è quello di fornire uno strumento integrato, a supporto della Struttura del Sottosegretario di Stato, della Regione e degli Enti locali.
  • Le principali caratteristiche del SIGER sono le seguenti:
    - il monitoraggio dei flussi dei RU prodotti, recuperati e smaltiti;
    - conoscenza a supporto delle politiche di gestione dei RU;
    - analisi multidimensionale dei dati in modo semplice ed intuitivo con la conseguente automazione di statistiche avanzate ad uso di pianificazione e di programmazione, a supporto del processo di validazione e di certificazione dei dati.
  • Le principali funzionalità sono:
    - raccolta ed organizzazione dei dati esistenti e disponibili in materia dei RU;
    - validazione e certificazione dei  dati;
    - elaborazioni di informazioni di sintesi (indicatori);
    - supporto informativo ai soggetti coinvolti nel processo del ciclo dei RU.

Di seguito si elencano gli indirizzi internet dei portali di riferimento

OPR Provincia di Napoli

OPR Provincia di Caserta

OPR Provincia di Benevento

OPR Provincia di Avellino

OPR Provincia di Salerno

Chi siamo | Privacy | Contatti | ©2007SIORR
Versione grafica | Versione ad alto contrasto

Valid XHTML 1.0 TransitionalValid CSS 2.0